Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Sito del Comune di Comune di Cesa (ce)

at banner

suap_2
File audio consigli com.

audio

IUC WEB

Adotta un Amico

IMG 6316

App. Differenziata Cesa

differenziata cesa      differenziata cesa android

Canale Facebook Cesa

facebook-logo

Bilancio e Progr.zione
SMA Campania

SMA-Campania

Home

Opere pubbliche, approvati tre progetti esecutivi: Secondo Lotto copertura cimitero, Completamento sala polifunzionale ex Palestra del Fanciullo, Riqualificazione Fogna via Cimarosa/via Mascagni

Nota per la stampa

Opere pubbliche, approvati tre progetti esecutivi: Secondo Lotto copertura cimitero, Completamento sala polifunzionale ex Palestra del Fanciullo,
Riqualificazione Fogna via Cimarosa/via Mascagni

La giunta comunale ha, nelle ultime sedute, approvato tre progetti esecutivi in materia di opere pubbliche.
Su impulso del vicesindaco Antonio Esposito è stato deliberato il progetto relativo alla realizzazione del secondo lotto della copertura nel cimitero cittadino. "Dopo la realizzazione di una prima copertura - dichiara il delegato al cimitero Esposito - è stato approvato anche il secondo lotto posto sul lato destro e sono state avviate le procedure per l'affidamento dei lavori". L'opera avrà un costo da progetto di circa 44 mila euro.
La giunta del sindaco Enzo Guida ha approvato anche il progetto di completamento della sala polifunzionale all'interno della ex Palestra del fanciullo.
"Con le economie derivanti dal primo lotto - spiega l'assessore alla Cultura Antimo Dell'Omo - è stato elaborato un progetto di completamento, per un importo di circa 37 mila euro, che prevede la realizzazione di un cantinato ed alcuni ulteriori accorgimenti nella sala superiore".
In merito a questa opera i lavori sono già in corso ed è prevista la costituzione di una sala polivalente, che potrà avere diversi usi.
Infine è stato approvato un progetto di rifacimento della rete fognaria sua via Cimarosa/Via Mascagni, per il superamento del problema degli allagamenti.
In Via Cimarosa, nonostante vi sia una rete realizzate qualche anno or sono, si continuano a verificare problemi di allagamento che potrebbero essere superati con questo ulteriore intervento. Il costo dell'opera si aggira intorno ai 30 mila euro.
"Giova ricordare - conclude il sindaco Guida - che questi interventi saranno realizzati con fondi comunali. Ciò a dimostrazione che i nostri conti sono in regola e l'ente ha maturato una capacità di investimento nel settore delle opere pubbliche".

 

Eventi natalizi 2019 – Villaggio di Natale e mercatini natalizi

Nota per la stampa

Eventi natalizi 2019 - Villaggio di Natale e mercatini natalizi

Gli eventi natalizi promossi dall'Amministrazione Comunale e curati dal consigliere comunale delegato agli eventi Nicola Autiero, il prossimo fine settimana, entreranno nel vivo. Dopo l'accensione delle luminare, sabato e domenica, in Piazza De Michele si terrà un evento dedicato a tutti i bambini con uno spazio di attrazione natalizia. Nei giorni del 14 e 15 dicembre dalle ore 19:00, sarà allestito il Villaggio di Babbo Natale, con i mercatini natalizi, gli Elfi e tanta animazione per i più piccoli. Durante le serate sarà offerto a tutti i bambini pop corn e zucchero filato, inoltre, i più piccoli potranno farsi la foto con Babbo Natale. L'evento continuerà sabato 21 dicembre, in piazza De Michele alle ore 16, dove gli alunni dell'istituto daranno vita alla tradizione natalizia con un magico e spettacolare "Presepe vivente". La piazza principale del paese sarà trasformata in uno scenario partenopeo ricco di magia natalizia. L'iniziativa è organizzata dall'istituto paritario Mille Colori e dall'Associazione Siamo Cesani.

natale1415

 

Avviati i lavori per il rifacimento di Via Leonardo Da Vinci.

Nota per la stampa

Avviati i lavori per il rifacimento di Via Leonardo Da Vinci.

Con l'apposizione della segnaletica di cantiere ed una breve cerimonia inaugurale, sono partiti i lavori di rifacimento di via Leonardo Da Vinci.
Dopo l'espletamento della gara di appalto e l'adempimento di una serie di procedure, il cantiere ha preso il via.
Il lavoro di via Leonardo Da Vinci, interessa la realizzazione della fogna e della strada.
Nei prossimi giorni saranno effettuati una serie di rilievi propedeutici, per poi iniziare le attività di scavo.
"E' un lavoro atteso da circa 30 anni - ricorda il sindaco Enzo Guida - la strada è impraticabile ed i vari interventi tampone non sono serviti purtroppo".
Con fondi di bilancio, attraverso la procedura di devoluzione dei mutui, l'opera ha trovato la sua fonte di finanziamento.
"In questo modo interveniamo con una azione di riqualificazione delle periferie, spostando l'attenzione verso zone dove i residenti da tempo reclamano interventi", conclude il sindaco Guida. Ed infatti, al momento della partenza dei lavori, vi era una delegazione di residenti che ha accolto i rappresentanti dell'Amministrazione comunale per esprimere la soddisfazione per l'iniziativa.

Foto 1

Foto 2

Foto 3

Foto 4

 

Presentato il programma degli eventi natalizi 2019

Nota per la stampa

Presentato il programma degli eventi natalizi 2019

Il consigliere comunale delegato agli Eventi Nicola Autiero, a nome dell'intera Amministrazione Comunale, ha reso noto il programma degli eventi natalizi per il 2019.
Si partirà, nel giorno della Festa dell'Immacolata, con una celebrazione religiosa ed una processione che giungerà sino a Piazzetta De Giorgi, una consuetudine che si rinnova ogni anno.
"Ci saranno iniziative di svago ma anche una attenzione alle fasce più deboli - ricorda il consigliere Autiero - affinché sia un Natale di solidarietà".
Infatti a partire dal giorno 9 sino al giorno 15 dicembre, presso la Casa delle Associazioni, situata all'interno dell'ex Palestra del Fanciullo, a cura dell'associazione "Comitato di Quartiere" si terrà la raccolta di beni di prima necessità, da riservare alle persone che vivono in una situazione di bisogno.
Sabato 14 e domenica 15, invece, in Piazza De Michele si terranno i mercatini di natalizi, con il Villaggio di Babbo Natale, la Casa di Babbo Natale, gli Elfi e tanta animazione per i più piccoli. L'iniziativa è organizzata dall'istituto paritario Mille Colori e dall'Associazione Siamo Cesani.
Lunedi 16 dicembre si terrà, presso la Scuola Media "Bagno" la premiazione del Concorso "Un presepe tutto mio", riservato agli alunni delle scuole locali. Questa iniziativa è organizzata dall'Istituto Comprensivo di Cesa.
Venerdì 20 dicembre alle ore 18, presso la Sala Consiliare, si terrà invece un convegno, organizzato dall'Associazione CesaRinasce, sul tema "Sculture Medievali della Cattedrale di Aversa e cenni storici su antichi palazzi e chiese di Cesa e circondario".
Sabato 21 dicembre, alle ore 16, in Piazza De Michele, si terrà il Presepe Vivente, organizzato dall'Istituto Mille Colori, mentre in serata, nella chiesa Maria SS. Del Rosario, si terrà il tradizionale concerto di Natale, organizzato dall'associazione CesaRinasce, con la partecipazione del giovane pianista locale Paolo Rao.
Venerdì 27 dicembre si terranno due appuntamenti, il primo alle ore 18.30, con la presentazione del libro di Antonio Tanzillo, dal titolo "Polifonia di un Canto", mentre in serata, presso i locali della scuola elementare di via Campostrino, avrà luogo la tombolata organizzata dall'Azione Cattolica.
A cura della Consulta Comunale Anziani, invece, sabato 28 dicembre, presso la Casa delle Associazioni, si terrà un'altra tombolata con musica e canti.
Il primo dell'anno si aprirà con un concerto di coro Gospel, alle ore 20.00, presso la chiesa di Maria SS. Del Rosario, a cura dell'Associazione Blu Gospel Singer Choir.
Il giorno 5 gennaio, nella biblioteca comunale, ci saranno i giochi da tavolo con l'associazione i "Licantropi" e l'iniziativa "A Cesa si gioca".
Il giorno dell'Epifania, invece, in Piazza De Michele giungerà la Befana e ci sarà la premiazione del concorso "Balconi di Natale".
Inoltre le luminarie addobberanno le strade principali del paese, con la collaborazione della ditta Criscuolo.
"Anche quest'anno - spiega il consigliere comunale delegato agli eventi Nicola Autiero - abbiamo allestito un programma con il coinvolgimento delle associazioni locali, delle scuole cittadine. Il cartellone beneficia del contributo economico della della Camera di Commercio di Caserta, del patrocinio della Coldiretti, Confesercenti, ConfArtigianato".

natale2019

 

Avviso

La pagina Facebook del Comune di Cesa consente di scrivere direttamente agli amministratori comunali. Attraverso il pulsante WhatsApp, gli utenti possono inviare messaggi per chiedere informazioni, notizie, segnalare problemi. Tutto ciò allo scopo di rendere sempre più diretto il rapporto tra cittadini e amministratori.
Il sindaco di Cesa Enzo Guida

paginafb comune cesa

 

Avviso per la concessione di contributi per trasporto disabili

Nota per la stampa

Avviso per la concessione di contributi per trasporto disabili

E' stato pubblicato un avviso pubblico per la concessione di contributi a sostegno delle spese di trasporto di soggetti diversamente abili.
L'Assessorato ai servizi sociali, retto da Giusy Guarino, rende noto che "l'Amministrazione Comunale, in esecuzione della delibera di giunta comunale ed in conformità al regolamento dell'Ambito sociale C6, ha indetto un bando per erogare un contributo economico una tantum alle famiglie a sostegno delle spese di trasporto di soggetti diversamente abili sostenute nell'anno 2019".
Sono destinatari del contributo i cittadini diversamente abili del Comune di Cesa, frequentanti: le scuole, pubbliche e paritarie, di grado inferiore di istruzione compresa la scuola dell'infanzia; centri di riabilitazione pubblici, ovvero convenzionati con la ASL; strutture a carattere socio-assistenziale/formativo; strutture semiresidenziali a elevata integrazione socio-sanitaria.
Tutti gli interessati possono presentare domanda (scaricabile dal sito www.comune.cesa.ce.it e reperibile presso l'Ufficio Assistenza del Comune di Cesa) entro il giorno 27 dicembre 2019 ore 12:00 cui dovrà essere allegata: attestazione di handicap, così come definito dall' art. 3 comma 3 della Legge 104/92; autocertificazione circa l'impossibilità di provvedere direttamente ed in proprio al trasporto; attestazione ISEE del nucleo familiare relativa all'anno fiscale precedente la presentazione dell'istanza; altri certificati medici utili; attestazione di frequenza scolastica e/ o ad un centro o struttura sopra elencati.
Per l'ammissione al contributo verrà redatta una graduatoria, tenendo conto di una serie di criteri. A parità di punteggio, verrà data priorità al destinatario del servizio con ISEE familiare più basso. Il contributo annuale una tantum è pari ad Euro 150,00 ed è previsto per n.20 disabili per una spesa totale di Euro 3.000,00 per l'anno 2019.

 

Casa delle Associazioni, domande sino al 19 dicembre 2019.

Nota per la stampa

Casa delle Associazioni, domande sino al 19 dicembre 2019.

Parte il bando per l'assegnazione di spazi all'interno della Casa delle Associazioni.
Il termine ultime è il prossimo 19 dicembre, alle ore 12.
"Abbiamo approvato, in consiglio comunale - ricorda il sindaco Enzo Guida - un regolamento per l'utilizzo della Casa delle Associazioni sito nei locali Ex Palestra del Fanciullo. Questo spazio è destinato a sede, principalmente, della consulta comunale dei diversamente abili, nonché alle associazioni culturali, educative e di volontariato con promozione sociale e non profit".
Tutti i sodalizi interessati potranno presentare domanda per avere la possibilità di usare questo spazio.
Oltre ai documenti costitutivi dell'associazione, dovrà essere allegata alla domanda una relazione illustrativa delle attività proposte e l'indicazione dei giorni e degli orari in cui si intende utilizzare la sede, nel rispetto del calendario della Consulta Comunale diversamente abili.
In base alle domande che perverranno sarà stilato un calendario. I locali della Casa delle Associazioni sono concessi in uso per la durata di un anno rinnovabili. L'uso dei locali è gratuito per le associazioni, che dovranno garantire la pulizia degli stessi.
"Per promuovere lo sviluppo delle associazioni, fare in modo che vi sia un sostegno forte e reale ai sodalizi, mettiamo a disposizione delle stesse questo spazio, per garantire la possibilità di svolgere riunioni ed iniziative", conclude il sindaco Guida.

 

bussola-trasparenza-convitto-napoli-300x86

BDAP

cesa

Legge 190/2012

Biblioteca Comunale

IMG 3394

La Biblioteca Comunale segue i seguenti orari di apertura:

Lunedi/Venerdì 09.00 12.30
Martedì/Giovedì    "pomeriggio" 16.00 19.00
Portale C2zero

c20

Raccolta differenziata

Come fare per

bacheca_lavoro

Decoro Urbano

250x250

Finanziamenti Pubblici

registratigratuitamente

News e Bandi

TastoLeggiBandi

 

legge190

Amministratori