Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Sito del Comune di Comune di Cesa (ce)

Amministrazione Trasparente

suap_2
File audio consigli com.

audio

IUC WEB

App. Differenziata Cesa

differenziata cesa      differenziata cesa android

Adotta un Amico

IMG 6316

Canale Facebook Cesa

facebook-logo

Bilancio e Progr.zione
SMA Campania

SMA-Campania

Home

Risposta Tari in ordine a presunti errori di calcolo.

Gonfalone Comune di CesaRisposta Tari in ordine a presunti errori di calcolo.

In relazione ad alcuni dubbi in ordine a presunti errori di calcolo nella determinazione della Tari, l'Amministrazione Comunale chiarisce la vicenda, con una risposta ufficiale da parte dell'ufficio competente.

Il responsabile dell'Area Contabile dott. Salvatore Sarpo, infatti, con una nota ufficiale indirizzata, tra gli altri al sindaco ed alla segretaria comunale, chiarisce che l'ente "non è incorso nell'errore di applicare la quota variabile sulle pertinenze relativa alle abitazioni. Pertanto, il calcolo della tariffa applicata alla pertinenza è riferita soltanto alla quota fissa".

 

A Natale spendi a Cesa- Buoni spesa

Gonfalone Comune di CesaNota per la stampa
"A Natale spendi a Cesa- Buoni spesa"
Si rinnova l'iniziativa dell'Amministrazione Comunale, nell'ambito delle politiche di contrasto alla povertà e al fine di aiutare e sostenere il commercio locale, "A Natale spendi a Cesa-Buoni Spesa".
Si tratta di misure destinate al sostegno economico in favore di soggetti in situazione di difficoltà.
"Si tratta di un progetto che abbiamo voluto ripetere per fare fronte alle tante persone che vivono situazioni di disagio spiega il sindaco Enzo Guida e provare, nel nostro piccolo, in occasione delle festività Natalizie ad offrire un segnale di vicinanza alle fasce deboli ma anche ai commercianti locali, sempre più in difficoltà per via della crisi".
"Il valore dei buoni spesa aggiunge l'assessore Giusy Guarino - varia dai 50 ai 100 euro e saranno spendibili presso i negozi convenzionati con il Comune di Cesa che aderiranno all'iniziativa, per l'acquisto di tutti i genere alimentari e prodotti di prima necessità, esclusi acolici e superalcolici, evitando in tal modo un uso improprio".
I requisiti necessari per poter presentare domanda di assegnazione di buoni spesa sono: essere cittadini italiani, dell'Unione Europea, oppure cittadinanza di uno Stato non appartenente all'Unione Europea a condizione che sia in possesso di permesso di soggiorno, residenza nel Comune di Cesa, valore Isee non superiore a 3.000,00.
Inoltre il richiedente ed il suo nucleo familiare non devono aver beneficiato nell'anno 2017 di alcun intervento di assistenza economica concesso a qualsiasi titolo dal Comune di Cesa. Alla domanda deve essere allegata quale parte integrante la Dichiarazione Sostitutiva Unica relativa ai redditi 2016. Ogni nucleo familiare ha la possibilità di concorrere con una sola domanda, anche se ad esso appartengono più persone in possesso dei requisiti necessari all'accesso ai contributi.
Per poter partecipare al bando è necessario compilare l'apposito modulo in distribuzione presso il Comune di Cesa Sportello Segretariato Sociale Piazza De Gasperi -, oppure scaricabile dal portale internet del Comune di Cesa all'indirizzo: www.comune.cesa.ce.it. Le domande complete devono essere presentate, entro il giorno 11/12/2017 alle ore 12 mediante consegna diretta presso l'Ufficio Protocollo.
I commercianti interessati a partecipare all'iniziativa "A Natale spendi a Cesa" dovranno presentare domanda di adesione, su apposito modulo, entro il 11/12/2017, presso l'Ufficio Protocollo del Comune. Gli stessi s'impegneranno ad esporre il Logo dell'iniziativa presso il proprio punto vendita. Il Comune, a sua volta, s'impegnerà a rendere pubblico l'elenco dei negozi che aderiranno all'iniziativa. I commercianti verranno rimborsati previa deposito al Comune del buono spesa, dal giorno 08/01/2018.
Saranno redatte tre distinte graduatorie sulla base del valore dell'attestazione ISEE relativa al nucleo familiare del richiedente e in base al numero del nucleo familiare, collocando per prime in graduatoria le domande che presentano valore ISEE più basso.
I buoni spesa erogabili saranno così distribuiti:
n°40 buoni spesa dal valore di 50,00 per le famiglie fino a 4 componenti;
n°20 buoni spesa dal valore di 70,00 per le famiglie da 5 a 6 componenti;
n°11 buoni spesa dal valore di 100,00 per le famiglie da 6 componenti in poi.
L'assegnazione dei Buoni Spesa verrà effettuata seguendo l'ordine della graduatoria fino all'esaurimento dello stanziamento a disposizione. Nel caso in cui dovessero residuare dei buoni spesa, la giunta, con atto a parte, deciderà le modalità di suddivisione.
L'Ufficio Servizi socio-assistenziali procederà, ai sensi di quanto disposto agli articolo 71 e successivi del DPR 445/2000, al controllo della corrispondenza al vero delle dichiarazioni sostitutive sottoscritte nelle domande di assegnazione Buoni Spesa.
Verrà determinata la decadenza dal beneficio per i richiedenti che abbiano sottoscritto false dichiarazioni per entrarne in possesso, fatte salve le conseguenze penali di tali atti, così come previsto agli artt. 75 e 76 del medesimo DPR.
I Buoni Spesa potranno essere ritirati presso l'Ufficio Servizi Socio- assistenziali, solo ed esclusivamente dal richiedente e potranno essere utilizzati in tutti i negozi che aderiranno all'iniziativa "A Natale spendi a Cesa- buoni spesa" (riconoscibili dal logo che esporranno), fino al 07/01/2018.

A Natale spendi a Cesa- Buoni spesa

 

Avviso per la concessione di contributi per trasporto disabili

Gonfalone Comune di CesaNota per la stampa
Avviso per la concessione di contributi per trasporto disabili
E' stato pubblicato un avviso pubblico per la concessione di contributi a sostegno delle spese di trasporto di soggetti diversamente abili.
L'Assessorato ai servizi sociali, retto da Giusy Guarino, rende noto che "l'Amministrazione Comunale, in esecuzione della delibera di giunta comunale ed in conformità al regolamento dell'Ambito sociale C6, è indetto un bando per erogare un contributo economico una tantum alle famiglie a sostegno delle spese di trasporto di soggetti diversamente abili sostenute nell'anno 2017".
Sono destinatari del contributo i cittadini diversamente abili del Comune di Cesa, frequentanti: le scuole, pubbliche e paritarie, di grado inferiore di istruzione compresa la scuola dell'infanzia; centri di riabilitazione pubblici, ovvero convenzionati con la ASL; strutture a carattere socio-assistenziale/formativo; strutture semiresidenziali a elevata integrazione socio-sanitaria.
Tutti gli interessati possono presentare domanda (scaricabile dal sito www.comune.cesa.ce.it e reperibile presso l'Ufficio Assistenza del Comune di Cesa) entro il giorno 7 dicembre 2017 ore 12:00 cui dovrà essere allegata: attestazione di handicap, così come definito dall' art. 3 comma 3 della Legge 104/92; autocertificazione circa l'impossibilità di provvedere direttamente ed in proprio al trasporto; attestazione ISEE del nucleo familiare relativa all'anno fiscale precedente la presentazione dell'istanza; altri certificati medici utili; attestazione di frequenza scolastica e/ o ad un centro o struttura sopra elencati.
Per l'ammissione al contributo verrà redatta una graduatoria, tenendo conto di una serie di criteri. A parità di punteggio, verrà data priorità al destinatario del servizio con ISEE familiare più basso.
Il contributo annuale una tantum è pari ad 200,00 ed è previsto per n.15 disabili per una spersa totale di 3.000,00 per l'anno 2017.

 

AVVISO_CONTRIBUTO_TRASPORTO_DISABILI_2017

Gonfalone Comune di CesaAVVISO_CONTRIBUTO_TRASPORTO_DISABILI_2017

 

Piattaforma telematica OPEN Regio

Gonfalone Comune di CesaPiattaforma telematica OPEN Regio

 

Avviso per i concessionari dei loculi nelle Cappelle del Cimitero comunale

FB IMG 1510742375630

 

"Gioco, Cresco, Vinco", serata gratuita di giochi da tavolo presso la Biblioteca Comunale domenica 12 novembre

Gonfalone Comune di CesaNota per la stampa

"Gioco, Cresco, Vinco", serata gratuita di giochi da tavolo presso la Biblioteca Comunale domenica 12 novembre

Licantropi, l'Associazione ludica, torna a Cesa per vivere presso la Biblioteca comunale l'International Games Day at Your Library Italia, la giornata internazionale del gioco in biblioteca.
In collaborazione con l'Amministrazione Comunale, con il Forum dei Giovani di Cesa ed il Consiglio Comunale di Ragazzi, un intero pomeriggio sarà dedicato ai giochi da tavolo moderni, i discendenti di Monopoli e Risiko.
L'appuntamento è dalle ore 17.30 sino alle ore 20.30 per questa iniziativa che si rinnova.
"Un particolare grazie all'assessore alla cultura e delle politiche giovanili Antimo Dell'Omo, per la grande disponibilità e sensibilità mostrata per il secondo anno consecutivo verso un mondo che riunisce ragazzi, giovani, adulti e che può contribuire a contrastare le azzardopatie che tanti danni stanno procurando negli ultimi anni", dichiarano gli esponenti dell'associazione.
International Games Day @ Your Library (IGD) è la giornata mondiale del gioco in biblioteca. Un'iniziativa lanciata da American Library Association nel 2008 a cui successivamente hanno aderito anche Australian Library and Information Association e Nordic Game Day (evento parallelo organizzato dalle biblioteche di Danimarca, Finlandia, Norvegia, Svezia e Islanda).
La giornata mondiale del gioco in biblioteca nasce col duplice intento di mostrare le potenzialità educative del gioco e del videogioco e le capacità aggregative della biblioteca nei confronti di tutte le fasce di utenza.
Le biblioteche, attraverso il gaming, offrono a utenti di tutte le età la possibilità di divertirsi assieme.
Il divertimento derivante dal gioco è da intendersi non solo come svago, ma anche come un mezzo per esercitare la mente, migliorare le proprie competenze e incontrare nuove persone in un ambiente sicuro e piacevole.
Il gioco favorisce i legami tra persone e consolida la percezione positiva che esse hanno delle biblioteche.

FB IMG 1510402546947

 
BDAP

cesa

Legge 190/2012

Biblioteca Comunale

IMG 3394

La Biblioteca Comunale segue i seguenti orari di apertura:

Lunedi/Venerdì 09.00 12.30
Martedì/Giovedì    "pomeriggio" 16.00 19.00
Portale C2zero

c20

Raccolta differenziata

Come fare per

bacheca_lavoro

Decoro Urbano

250x250

Contatore Visite

0Oggi:168
1Domani:243
2Mese Corrente:4571
3Mese Precedente:6436
4Anno Corrente:63706
5Anno Precedente:41069
6Visite Totali:104775
Visite da Nazioni
Top 5:
Italy flag 66%Italy (134903)
Unknown flag 20%Unknown (40949)
Russian Federation flag 8%Russian Federation (15759)
Ukraine flag 1%Ukraine (2871)
Netherlands flag 1%Netherlands (2391)
203260 visits from 134 countries
Finanziamenti Pubblici

registratigratuitamente

News e Bandi

TastoLeggiBandi

 

legge190

Amministratori