Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Sito del Comune di Comune di Cesa (ce)

Amministrazione Trasparente

suap_2
File audio consigli com.

audio

IUC WEB

App. Differenziata Cesa

differenziata cesa      differenziata cesa android

Adotta un Amico

IMG 6316

Canale Facebook Cesa

facebook-logo

Bilancio e Progr.zione
SMA Campania

SMA-Campania

Home

Lunedì 29 agosto conferenza stampa di presentazione di “InStyle, Cesa 2016” presso il centro Gora.

Si terrà lunedì 29 agosto alle ore 19.30 la conferenza stampa di presentazione della manifestazione "InStyle, Cesa 2016".
L'evento è in programma il prossimo 3 settembre in Piazza De Michele.
Con questa iniziativa Cesa prova a diventare per un giorno città della moda, grazie alla partecipazione e la supervisione del noto stilista Francesco Crispino, collaboratore della trasmissione televisiva della Rai "Detto Fatto".
La conferenza stampa si terrà presso il centro sportivo Gora sito in Cesa alla via Matteotti n° 73.
Interverranno oltre il sindaco di Cesa Enzo Guida, i rappresentanti degli sponsor vale a dire Gora, Ferrarelle e Direzione Impresa.
Il progetto ha come scopo quello di far sfilare giovani modelle con gli abiti disegnati e realizzati da stilisti emergenti.
Anche Fabrizio Crispino, durante la manifestazione, effettuerà una sua esibizione. Al noto stilista della Rai spetterà il compito di presiedere la giuria che poi dovrà premiare i migliori abiti.
Spazio anche allo sport, con una esibizione di Body Painting curato dal centro Gora.
Al termine della conferenza stampa, ci sarà un aperitivo e ci sarà possibilità di effettuare ancora le iscrizioni all'evento per gli stilisti che vogliono aderire.

14102711 1744433579107229 4590871055316955282 n

 

Avviso Colonia Estiva minori

gonfalone comune di cesaAvviso Colonia Estiva minori
Con determinazione n. 391 del 26/08/2016, il Responsabile del Servizio Esposito Amleto, ha approvato la graduatoria relativa ai minori che potranno partecipare alla colonia estiva presso il Gloria Village. La colonia si terrà a partire da lunedì 29 agosto sino al 02 settembre. Prenderanno parte tutti i 93 minori di cui all'elenco predisposto dall'ufficio competente, agli atti dell'ufficio dei servizi sociali. L'elenco dei partecipanti non è stato allegato alla determina per motivi di privacy. In ogni caso agli atti dell'ufficio vi è la graduatoria, che sarà visionabile da tutti gli interessati.
il sindaco L'ass. alle politiche sociali
Avv. Vincenzo Guida dott.ssa Giusy Guarino

 

Avviso servizio ritiro ingombranti

gonfalone comune di cesaAvviso servizio ritiro ingombranti.
Si comunica che da lunedì 29.08.2016 i cittadini per poter richiedere il ritiro dei rifiuti ingombranti presso le abitazioni, nell'ambito del servizio "porta a porta" espletato sul territorio, dovranno telefonare al numero verde 800170905. Il servizio telefonico è reso con la collaborazione della ditta DHI che svolge l'attività di recupero e smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Sarà possibile prenotare il ritiro, in ogni caso potendo smaltire non più di tre pezzi alla volta.
Si confida nella collaborazione dei cittadini.
Il sindaco
Avv. Vincenzo Guida

 

Parte la raccolta di beni a favore delle popolazioni terremotate.

Il Comune di Cesa, la Protezione Civile, tutte le forze politiche e le associazioni locali, hanno avviato una raccolta di beni e generi di prima necessità per la consegna alle popolazioni colpite dal recente terremoto.
La decisione è scaturita a seguito di una riunione tenutasi mercoledì sera presso la sede della Protezione Civile, indetta dal sindaco Enzo Guida. All'iniziativa hanno aderito tutte le forze politiche presenti in consiglio comunale, nonché tutte le associazioni di volontariato e culturali locali ed alcuni cittadini.
I volontari locali della Protezione Civile, coordinati da Cesario D'Agostino, hanno già offerto la loro disponibilità ad andare sui luoghi colpiti dal sisma.
I beni che possono essere consegnati sono: lenzuola singole nuove o usate (pulite); Asciugamani (puliti); Cuscini (puliti); Carta igienica; Rotoloni asciugatutto; Bicchieri di plastica; Piatti di plastica; Tovaglioli di carta; Prodotti per la pulizia personale (shampoo, bagnoschiuma, sapone, dentifricio ecc.); Salviette umidificate; Pannolini (per adulti e per bambini); Colori per bambini; Blocchi di carta; Giochi per bambini; Acqua minerale, alimentari non deperibili di tutti i generi come pasta, pomodori pelati, barattoli di fagioli, ceci, lenticchie, piselli, carne simmenthal, olio, sale grosso e fino, caffè, latte a lunga conservazione, zucchero, omogenizzati e biscotti); Torce e pile; Apri scatole; Kit pronto soccorso; Medicine da banco (tachipirina, cerotti, pomate per ferite); Attrezzature Varie; Lettini da campo; Brandine e coperte.
Sarà possibile consegnare i beni presso la sede della Protezione Civile locale, ubicata nella «Ex Palestra del Fanciullo», dalle ore 10,00 alle ore 12,30 e dalle ore 16,30 alle ore 20,00 da venerdì 26 agosto sino a martedì 30 agosto.
Inoltre domenica prossima sarà allestito in Piazza De Michele un apposito gazebo per raccogliere i beni.

cesa per il cuore

 

EMERGENZA TERREMOTO

gonfalone comune di cesaA tutti i consiglieri comunali
A tutte le forze politiche
A tutte le Associazioni
Emergenza Terremoto

cari amici, in relazione alla questione del terremoto verificatosi questa notte, questa mattina il coordinatore della Protezione Civile locale Cesario D'Agostino ha fornito la disponibilità del gruppo di Cesa eventualmente a prendere parte alle operazioni presso i territori colpiti dal sisma.
Inoltre diversi cittadini e diverse associazioni volevano organizzare una raccolta di materiali e generi di prima necessità per poter dare un aiuto concreto alle popolazioni.
Dalle informazioni in nostro possesso è necessario che tutto passi per il tramite della Protezione Civile Regionale o comunque tramite la Protezione Civile del posto.
Per cui è necessario, in questo momento, unire le nostre forze e lavorare assieme per dare una mano. Per tale ragione questa sera, alle 20 e 30, presso la sede del Nucleo della Protezione Civile nei locali dell'ex Palestra del Fanciullo, si terrà una riunione per cercare di organizzare in maniera unitaria una iniziativa di raccolta di quel che può servire alle popolazioni colpite.
Vi aspetto
Cordialmente
Il sindaco

 

Nota per la stampa Istituti cinque nuovi posti auto riservati ai diversamente abili

gonfalone comune di cesaIstituti cinque nuovi posti auto riservati ai diversamente abili

"Avevamo promesso in campagna elettorale una città più solidale. Pensiamo che istituire nuovi posti auto riservati ai diversamente abili sia un passo verso questo obiettivo". Con queste parole il sindaco Enzo Guida ha annunciato la realizzazione di cinque nuovi posti auto per i disabili.
Gli stalli sono stati realizzati all'esterno dell'Ufficio Postale, in Piazza De Gasperi, nel parcheggio di via Marini. In piazza De Michele invece i posti caratterizzate dalle strisce "gialle" diventano tre, infatti oltre a quello già esistente, è stato realizzato uno all'esterno dell'istituto alberghiero "Drengot" ed un altro nei pressi della rampa di accesso in Chiesa riservata sempre ai disabili.
"Questi provvedimenti sono stati assunti anche aderendo ad una precisa richiesta della Consulta comunale Anziani, Pensionati e Disabili". Allo studio vi sono altri provvedimenti del genere.

parcheggio ufficio postale

 

Nota per la stampa Ancora fondi dalla Regione Campania: circa 8 mila euro per i lavori occasionali

gonfalone comune di cesaAncora fondi dalla Regione Campania: circa 8 mila euro per i lavori occasionali

La Regione Campania ha finanziato altri progetti, per un importo di circa 8 mila euro, per l'inserimento di lavoratori disoccupati. E' questo l'ennesimo finanziamento che il Comune di Cesa ha ricevuto, dopo aver aderito all'avviso pubblico per avere a disposizione personale per lo svolgimento di prestazioni occasionali di tipo accessorio (LOA). Il Programma è previsto nel Piano di azione e coesione III° riprogrammazione "Misure anticicliche- intervento per il rilancio delle aree di crisi industriale della Regione Campania".
I destinatari dell'azione sono i lavoratori che nel corso del 2015 non hanno percepito alcuna indennità di disoccupazione e/o di altro sostegno al reddito e che sono stati percettori di ammortizzatori sociali in deroga negli anni dal 2012 al 31 dicembre 2015.
Con questo ulteriore finanziamento il Comune di Cesa avrà a disposizione ben 3 lavoratori.
Prima di questa somma il Comune di Cesa ha già ricevuto importi per circa 37 mila euro.
"Invitiamo i lavoratori interessati a chiedere di iscriversi a queste liste. Per poter partecipare a questo progetto spiegano il sindaco Enzo Guida e l'assessore alle politiche sociali Giusy Guarino è necessario che i lavoratori, in possesso dei requisiti, facciano richiesta di iscrizione nelle liste regionali. Potranno presentare domanda, attraverso i moduli predisposti dagli uffici comunali. In questo modo sarà il comune di Cesa ad inviare la domanda agli uffici regionali". Avendo a disposizione lavoratori locali, il Comune di Cesa provvederà ad inoltrare altre richieste di assegnazione di fondi in modo da poter utilizzare disoccupati del posto. Le domande dei lavoratori inviate alla Regione, saranno esaminate da Italia Lavoro S.p.A. che provvederà ad un eventuale inserimento nell'elenco degli aventi diritto.

 
Biblioteca Comunale

IMG 3394

La Biblioteca Comunale segue i seguenti orari di apertura:

Lunedi/Venerdì 09.00 12.30
Martedì/Giovedì    "pomeriggio" 16.00 19.00
Portale C2zero

c20

Raccolta differenziata

Come fare per

bacheca_lavoro

Decoro Urbano

250x250

Contatore Visite

0Oggi:27
1Domani:79
2Mese Corrente:2899
3Mese Precedente:4255
4Anno Corrente:12482
5Anno Precedente:0
6Visite Totali:12482
Visite da Nazioni
Top 5:
Italy flag 85%Italy (94806)
Unknown flag 10%Unknown (11365)
Germany flag 1%Germany (1287)
Russian Federation flag <1%Russian Federation (687)
Ukraine flag <1%Ukraine (657)
111498 visits from 111 countries

 

legge190

Finanziamenti Pubblici

registratigratuitamente

News e Bandi

TastoLeggiBandi

Amministratori