Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Sito del Comune di Comune di Cesa (ce)

at banner

Albo pretorio

albo pretorio def3

suap_2
File audio consigli com.

audio

Adotta un Amico

IMG 6316

App. Differenziata Cesa

differenziata cesa      differenziata cesa android

Canale Facebook Cesa

facebook-logo

Bilancio e Progr.zione
SMA Campania

SMA-Campania

Home

Convocato consiglio comunale per il giorno 26 gennaio

Nota per la stampa

Convocato consiglio comunale per il giorno 26 gennaio

Si terrà martedì alle ore 19 una seduta straordinaria del consiglio comunale alle ore 18.
Il presidente dell'Assise Domenico Mangiacapra ha convocato la seduta con all'ordine del giorno diversi punti.
Il primo riguarderà una modifica del regolamento relativo al funzionamento dell'isola ecologica, a seguire ci sarà una ulteriore proposta di modifica del regolamento che disciplina il funzionamento della commissione sismica.
Dovranno essere recepiti, inoltre, dei provvedimenti in materia di Forum Giovani.
Inoltre saranno portati all'ordine del giorno dei debiti fuori bilancio derivanti da sentenze e la delibera relativa all'applicazione dell'Imu.

 

Situazione Ponte Cesa/Sant'Antimo richiesta di incontro con gli altri enti interessati

Nota per la stampa

Situazione Ponte Cesa/Sant'Antimo richiesta di incontro con gli altri enti interessati

Dopo l'ennesimo incidente verificatosi l'altro giorno sul ponte Cesa/S. Antimo, che ha messo in evidenza il tema della sicurezza stradale, questa mattina, con una lettera a firma del sindaco Enzo Guida e dell'Assessore ai Lavori Pubblici Cesario Villano è stato richiesto un incontro urgente agli altri enti competenti.
Questo ponte che, appunto, collega Cesa con S. Antimo ed attraversa i binari ferroviari, è a cavallo tra due province oltre ad interessare due comuni.
"Per questa ragione - spiegano gli amministratori di Cesa - abbiamo chiesto un incontro urgente con il Comune di S. Antimo, con la Città Metropolitana di Napoli, con la Provincia di Caserta, allo scopo di affrontare la situazione drammatica di questo ponte. Vi è una condizione di assoluta pericolosità per gli utenti della strada, verificandosi continui incidenti stradali".
Nella lettera è stato chiesto un incontro, da tenersi al più presto, per adottare misure urgenti.

 

RIPRISTINATA LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE NEL PARCHEGGIO DEL CIMITERO


Da tempo la pubblica illuminazione nel parcheggio del cimitero cittadino era spenta.
Nei giorni scorsi abbiamo programmato ed attuato un intervento per ripristinare l'impianto.
Era necessario questo lavoro, anche, per una questione di sicurezza.
Soprattutto di sera l'area era scarsamente illuminata.
Grazie al lavoro dei consiglieri e degli assessori, grazie al lavoro dell'Ufficio Tecnico Comunale, in poco tempo, abbiamo riportato la situazione alla normalità.
Il sindaco Enzo Guida

Foto

 

AVVISO PUBBLICO ESENZIONE TICKET REFEZIONE ANNO SCOLASTICO 2020/2021

Ai sensi della delibera di G.M. n. 159 del16/10/2020 le famiglie residenti in questo Comune, che si trovino in condizioni economiche disagiate ed in possesso di determinati requisiti successivamente specificati, possono ottenere l'esonero dal pagamento del ticket per la refezione scolastica presentando, entro il 14/02/2021, domanda, con allegati modello ISEE e fotocopia di documento d'identità del richiedente, all'Ufficio Assistenza e Pubblica Istruzione.

Avviso integrale

Dichiarazione sostitutiva

Richiesta esenzione ticket

 

Pubblicato bando per la riapertura della short list delle imprese per gli affidamenti diretti

Nota per la stampa

Pubblicato bando per la riapertura della short list delle imprese per gli affidamenti diretti

In esecuzione di una delibera di giunta comunale, il responsabile dell'Utc ing. Luigi Massaro ha emanato un avviso per integrare l'albo degli operatori economici da invitare nel caso di procedure negoziate.
Presso l'ente, infatti, da qualche anno è costituito un albo di imprese di fiducia cui affidare i lavori, per importi fino a 150 mila euro.
L'iscrizione all'Albo non comporta l'automatica garanzia di invito a tutte le procedure di affidamento attivate. La richiesta di iscrizione è redatta secondo un modello predisposto dal comune di Cesa, scaricabile dal sito www.comune.cesa.ce.it ed è pubblicato all'albo pretorio on line dell'ente.
La richiesta devono pervenire, a mezzo il servizio postale - agenzia specializzata per la consegna degli atti e documenti o consegnata a mano al protocollo dell'Ente presso la Casa comunale sita in Piazza A. De Gasperi 1, entro il termine di giorni 15 dalla pubblicazione dell'avviso, quindi entro il giorno 30 gennaio.

 

Rifiuti: l'assessore Marrandino controlla il cantiere della GPN

Nota per la stampa

Rifiuti: l'assessore Marrandino controlla il cantiere della GPN

A seguito dello sciopero proclamato da una sigla sindacale, in merito al cantiere rifiuti di Cesa, l'assessore all'Ambiente Alfonso Marrandino assieme al responsabile dell'Utc ing. Luigi Massaro hanno effettuato un sopralluogo nella sede deposito mezzi di Orta di Atella. L'astensione dal lavoro era stata indetta per segnalare talune problematiche, legate proprio al deposito dei mezzi e degli spogliatoi. Nel pomeriggio di giovedì 15 gennaio, vi è stato questo controllo esteso ai locali spogliatoi ed ai servizi igienici.
"Abbiamo trovato - spiega l'assessore Marrandino - una situazione di normalità.
Il locale e' composto da un monoblocco prefabbricato coibentato climatizzato, allestito all'interno da una prima parte, con circa 30 armadietti monoposto, che funge da spogliatoio, oltre ad un locale bagni con 2 servizi igienici 3 lavandini provvisti di acqua calda e un locale docce con 4 docce".
"Abbiamo chiesto al responsabile della GPN - aggiunge Marrandino - presente al sopralluogo di provvedere a mettere una descrizione sulla porta di ingresso dove si evince che lo stesso e riservato agli operatori di Cesa e di sistemare una delle 4 docce che al momento del nostro sopralluogo non era funzionante".
"Abbiamo fatto un controllo visivo dei mezzi i quali era custoditi in ordine e puliti", continua l'assessore all'ambiente".
"Al fine di esercitare la funzione di controllo - dichiara il sindaco Enzo Guida - ma venuta meno in questi anni, abbiamo chiesto, già da giorni, un incontro con i sindacati e con la stessa azienda. Al momento solo la GPN, come si evince dal sopralluogo espletato, ci ha fornito disponibilità al dialogo ed al confronto".
"La Gpn ci ha comunicato - conclude l'Assessore Marrandino- che nel mese di febbraio saranno consegnati dei cassonetti a tutte le utenze come da contratto, mentre è in fase di ultimazione la progettazione per la installazione di una nuova Casa dell'Acqua".

 

Assembramenti Ufficio Postale, il sindaco scrive al Prefetto e a Poste Italiane

Nota per la stampa

Assembramenti Ufficio Postale, il sindaco scrive al Prefetto e a Poste Italiane

"Dopo le diverse segnalazioni pervenute dai cittadini e dai sopralluoghi effettuati abbiamo notato un fenomeno di assembramenti continui all'esterno dell'Ufficio postale di Cesa. Per questa ragione ho scritto al Prefetto di Caserta, alla Direzione Provinciale Poste Italiane, al Direttore Ufficio Postale Cesa, per conoscenza ai Carabinieri della Stazione di Cesa e Comando Vigili Urbani per evidenziare quanto sta avvenendo", spiega il sindaco di Cesa Enzo Guida.
"Una situazione che si sta verificando anche in altri comuni, infatti pure altri sindaci hanno assunto, prima di me, la medesima iniziativa", aggiunge il primo cittadino.
Quel che avviene all'esterno dell'ufficio postale è definito come una "gravissima situazione". Gli assembramenti, chiaramente, rappresentano un grave pericolo sia per la salute pubblica, visto l'andamento epidemico del Covid 19, sia per l'ordine pubblico.
Nella missiva il sindaco chiede "l'adozione di adeguate misure organizzative tali da ridurre la pressione all'ingresso, puntando ad un aumento del personale interno per accelerare tutte le operazioni, nonché installando un distributore automatico di numeri di prenotazione all'esterno, con relativo display luminoso atto ad indicare anche a distanza il turno degli utenti. E necessario, ad avviso dello scrivente, incrementare il numero delle prenotazioni on line".

 

bussola-trasparenza-convitto-napoli-300x86

BDAP

cesa

Legge 190/2012

Biblioteca Comunale

IMG 3394

La Biblioteca Comunale segue i seguenti orari di apertura:

Lunedi/Venerdì 09.00 12.30
Martedì/Giovedì    "pomeriggio" 16.00 19.00
Libri a Domicilio

libri cesa2

PUC

puc cesa

Raccolta differenziata

Come fare per

bacheca_lavoro

Decoro Urbano

250x250

Finanziamenti Pubblici

registratigratuitamente

News e Bandi

TastoLeggiBandi

 

legge190

Amministratori