Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Sito del Comune di Comune di Cesa (ce)

at banner

Albo pretorio

albo pretorio def3

suap_2
File audio consigli com.

audio

Adotta un Amico

IMG 6316

App. Differenziata Cesa

differenziata cesa      differenziata cesa android

Canale Facebook Cesa

facebook-logo

Bilancio e Progr.zione
SMA Campania

SMA-Campania

Home

Avviso pubblico bando per la selezione di professionista in materia contabile ,bilancio e ragioneria

La formazione dell'elenco è finalizzata ad individuare n. 1 professionista esterno all'Amministrazione Comunale, a cui affidare, ai sensi dell'art. 125 c. 11 del D.Lgs. n. 163/2006, l'incarico di supporto al RUP in materia di contabilità, bilancio e ragioneria per la durata di 6 (sei) mesi.
La presente procedura non intende porre in essere alcuna procedura concorsuale, paraconcorsuale, di gara d'appalto, o di trattativa privata, infatti, l'elenco non avrà funzione di graduatoria, non prevedendo l'attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito, nemmeno con riferimento all'ampiezza, frequenza e numero di incarichi già svolti, bensì di banca dati, sulla base della quale affidare gli incarichi professionali, tenendo conto dei curricula presentati.

Scarica bando

Scarica domanda

 

La giunta comunale approva i progetti per lavori nelle scuole.

Nota per la Stampa

La giunta comunale approva i progetti per lavori nelle scuole.

In vista della riapertura delle scuole, la giunta comunale ha approvato i progetti di intervento per gli edifici scolastici, con particolare riferimento alla messa in sicurezza.
Si tratta di lavori per un importo complessivo di 71 mila euro circa.
Una prima somma, pari a 40 mila euro, è stata stanziata dal Ministero della Pubblica Istruzione.
"Fondi non sufficienti per intervenire sugli edifici scolastici- spiegano i rappresentanti dell'amministrazione comunale - per cui è stato necessario reperire altri fondi pari a 31 mila euro".
I fondi del Ministero sono stati assegnati a fine luglio ed è stato necessario effettuare una serie di passaggi, come lo svolgimento di un consiglio comunale, per poter spendere questi soldi.
Inoltre il progetto è stato redatto tenendo conto delle indicazioni della dirigenza scolastica.
Si sono tenuti diversi sopralluogo ed incontri con la dirigenza dell'istituto, l'ultimo in data 6 agosto, alla presenza del preside Pietro Corvino e del vice presidente del Consiglio di Istituto. Chiariscono da parte dell'Amministrazione Comunale che "è stato ribadito, da parte delle istituzioni scolastiche che, per il rispetto delle norme di prevenzione Covid-19, non era necessario eseguire interventi di carattere strutturali. A seguito degli incontri tenuti, in particolare in data 6 agosto, è stato stilato un verbale con le richieste della dirigenza scolastica e definite le istanze della scuola e concordati gli interventi da realizzare. La Dirigenza Scolastica ha comunicato che saranno a carico della scuola gli acquisti dei banchi, mediante il ministero dell'Istruzione cui è stato già comunicato il fabbisogno, ed il materiale per la sanificazione ed i dispositivi di protezione".
I lavori programmati riguarderanno la messa in sicurezza, la sistemazione dei servizi igienici, tendaggi, punti luce, tinteggiatura delle aule, sistemazione di bussole e porte.
"Al fine di avviare i lavori in tempi rapidi e concluderli per l'apertura delle scuole - fanno sapere da parte dell'Amministrazione Comunale - gli stessi saranno affidati con procedure di urgenza".
"Vogliamo rassicurare tutti i genitori - affermano gli amministratori comunali - che da parte nostra vi è stato il massimo impegno a realizzare quanto è stato richiesto dalla scuola. Purtroppo gli adempimenti burocratici sono tanti, ma avendo lavorato tutto il mese di agosto, speriamo di raggiungere questo obiettivo, per avere scuole sicure".

Scarica verbale

 

Avviso pubblico Bando per la selezione di professionista in materia amministrativa commercio suap

La formazione dell'elenco è finalizzata ad individuare n. 1 professionista esterno all'Amministrazione Comunale, a cui affidare, ai sensi dell'art. 125 c. 11 del D.Lgs. n. 163/2006, l'incarico di supporto al RUP in materia di Commercio e Suap per la durata di 6 (sei) mesi.
La presente procedura non intende porre in essere alcuna procedura concorsuale, paraconcorsuale, di gara d'appalto, o di trattativa privata, infatti, l'elenco non avrà funzione di graduatoria, non prevedendo l'attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito, nemmeno con riferimento all'ampiezza, frequenza e numero di incarichi già svolti, bensì di banca dati, sulla base della quale affidare gli incarichi professionali, tenendo conto dei curricula presentati.

Scarica bando

Scarica domanda

 

Secondo bando per centri estivi, contributi per bambini dai 3 ai 6 anni.

Nota per la Stampa

Secondo bando per centri estivi, contributi per bambini dai 3 ai 6 anni.

E' stato pubblicato un nuovo bando per i contributi per i centri estivi, in particolare la fascia di età dai 3 ai 6 anni.
Alle famiglie sarà erogato un voucher da spendere presso i centri accreditati.
"Il contributo alla singola famiglia per bambino è determinato come contributo per la copertura del costo di frequenza pari a 84,00 euro settimanale per un massimo di quattro settimane di partecipazione ai servizi/centri estivi", spiega l'assessore ai servizi sociali Giusy Guarino.
Il contributo massimo erogabile, pertanto, sarà pari a 336 euro, ed è prevista la possibilità di riconoscere il contributo per un numero di settimane superiore a quattro nel caso in cui il costo settimanale sia inferiore a 84 euro.
In caso, invece, il costo settimanale sia superiore a 84,00 euro, il contributo di 336,00 euro potrà essere utilizzato interamente anche su periodo minimo di 3 settimane.
Requisiti per beneficiare del contributo è la residenza nel comune di Cesa, ISEE non superiore a Euro 30.000,00 (sarà utilizzabile un'attestazione Isee in corso di validità).
Possibilità di cumulo con contributi da altri soggetti pubblici per la stessa tipologia di servizio nell'estate 2020
Al fine di consentire il più ampio accesso alle famiglie, si prevede che le stesse potranno accedere al contributo regionale anche nel caso in cui beneficino, per il medesimo servizio, di contributi erogati da altri soggetti pubblici e/o privati.
Le famiglie interessate possono presentare domanda entro il 28.08.2020.
La domanda e i relativi allegati andranno inviati via PEC all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ovvero protocollate a mano all'UFFICIO PROTOCOLLO del Comune di Cesa.
Si precisa che sarà redatta graduatoria di tutte le domande in base alle risultanze ISEE crescente.

 

Buon Ferragosto e sopratutto tanto senso di responsabilità.

Buon Ferragosto e sopratutto tanto senso di responsabilità.

A tutti Voi giungano gli auguri di un Ferragosto sereno, che sia un momento di riposo e di serenità.
Un grazie a chi in questi giorni lavorera' per garantire la sicurezza, il diritto alla salute, i servizi pubblici essenziali.
Un grazie ai volontari che operano per le comunità.

E' anche il tempo della responsabilità.
Il numero dei contagiati da Covid-19 è tornato a crescere, ieri, raggiungendo i numeri che si registravano ad Aprile. E' in noi vivo il ricordo della emergenza acuta e del lockdown.
Non possiamo permetterci di tornare indietro.
Non vogliamo essere oltre modo allarmisti ma i dati sono chiari.
Di questo passo rischiamo!
Occorrono comportamenti responsabili da parte di tutti, soprattutto da parte dei più giovani.
A loro rivolgo un appello a rispettare le regole, sull'uso delle mascherine, su distanziamento sociale, obbligo di comunicare arrivo in Campania dall'estero, isolamento e sottoposizione a tampone.
Se ci sono difficoltà a contattare l'Asl, come ci è stato segnalato, non esitate a contattare il comune, Vi aiuteremo negli adempimenti.
Il virus è ancora tra noi ma assieme possiamo farcela.
Buon Ferragosto e buone vacanze.
Il sindaco Enzo Guida.

 

La raccolta differenziata raggiunge il 61,46%.

Nota per la stampa

La raccolta differenziata raggiunge il 61,46%.

In questi giorni l'Ufficio Ambiente del Comune di Cesa, sulla base anche dei dati forniti dall'Osservatorio Rifiuti Sovra Regionale ORSO 3.0 ha reso noto che la percentuale della raccolta differenziata nel periodo gennaio-luglio 2020 è del 61.46%
"E' un risultato importante - spiega il sindaco Enzo Guida - infatti nell'anno 2016 la percentuale era del 40.32%. Per cui in 4 anni abbiamo avuto un incremento del percentuale di raccolta differenziata pari al 21.14%".
"Riteniamo si tratti di un risultato più che soddisfacente tenuto conto delle crisi nazionali e regionali che hanno investito il settore dei rifiuti, nonché delle difficoltà riscontrate talvolta a livello locale".

F8B94EA7-13E3-4190-BF51-C0C473F21AB0

 

Lettera al Presidente De Luca

Nota per la stampa

Questa mattina ho scritto al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, alla task force Unità di Crisi, all'Anci ed alla Prefettura di Caserta per avanzare una proposta concreta: tutti coloro che provengono dall'estero devono sottoporsi ad isolamento in attesa del test.
Attualmente vi è solo l'obbligo di comunicare all'Asl di competenza l'arrivo in Italia e l'obbligo di sottoporsi al test.
In attesa degli esiti, però, si potrebbe andare in giro liberamente.
Dobbiamo evitare ciò, per ridurre il rischio contagio.

Il sindaco di Cesa Enzo Guida

La lettera trasmessa

 

bussola-trasparenza-convitto-napoli-300x86

BDAP

cesa

Legge 190/2012

Biblioteca Comunale

IMG 3394

La Biblioteca Comunale segue i seguenti orari di apertura:

Lunedi/Venerdì 09.00 12.30
Martedì/Giovedì    "pomeriggio" 16.00 19.00
Libri a Domicilio

libri cesa2

PUC

puc cesa

Raccolta differenziata

Come fare per

bacheca_lavoro

Decoro Urbano

250x250

Finanziamenti Pubblici

registratigratuitamente

News e Bandi

TastoLeggiBandi

 

legge190

Amministratori