Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Sito del Comune di Comune di Cesa (ce)

at banner

Albo pretorio

albo pretorio def3

suap_2
File audio consigli com.

audio

Adotta un Amico

IMG 6316

App. Differenziata Cesa

differenziata cesa      differenziata cesa android

Canale Facebook Cesa

facebook-logo

Bilancio e Progr.zione
SMA Campania

SMA-Campania

Home

Evento foto gratuite per bambini

Abbiamo accolto, con grade piacere, la proposta del giovane fotografo locale Francesco Frippa.
Un evento, nella biblioteca comunale, per i bambini, per fare in modo che loro sentano, in parte, l'area di Natale.
Un periodo diverso questo, come tutti sappiamo ed immaginiamo.
Ma non possiamo togliere, ai più piccoli, la gioia che sprigiona, da sempre questa festa.
Per tanto nei giorni 18, 19, 20 dicembre, l'Amministrazione Comunale ha voluto patrocinare questo evento fotogragico.
Francesco Frippa, presso la biblioteca comunale, sita in piazza De Gasperi sede del Municipio, in maniera gratuita, scatterà foto di Natale per i bambini.
Per rispettare le normative vigenti ed evitare assembramenti, sarà necessario prenotare la sessione fotografica sul sito https://www.frippafrancesco.com, nella sezione Foto Natalizie.
Vi invitiamo a condividere con i vostri amici/parenti questa iniziativa

fotofrippa

 

Spesa sospesa

I Volontari delle Associazioni che hanno aderito al progetto "Natale Solidale...al tempo del Covid", accompagnati dal consigliere comunale Gina Migliaccio, ieri hanno iniziato a raccogliere le adesioni dei commercianti per il progetto Spesa Sospesa.

Nei negozi locali troverete un annuncio, talvolta un carrello, per donare.
Chi è interessato potrà lasciare dei prodotti e porli nel carrello o, semplicemente, donare una somma di danaro.
Quello che sarà raccolto sarà distribuito a chi ne ha bisogno.
Al momento gli esercizi commerciali che hanno aderito sono:
- Ennè Market via Berlinguer
- Caseificio Di Santo via Matteotti
- Pescheria Esposito, via Garigliano
- Macelleria Salumeria La Chiaca, via Marconi
- Supermercato Sigma De Michele via Marconi
- La Suineria Paesana via Berlinguer
- Cremeria dei 3 Leoni via Berlinguer
- Mangiare a Colori via Matteotti
- Super Day Via Atellana, S. Arpino
- Super Supermercati via Atellana
- Frutta e verdura via Berlinguer

Se ci sono altre attività commerciali interessate ad aderire al progetto #SpesaSospesa contattateci sarete raggiunti dai volontari.

"Chi può doni, chi non può prenda"

natale solidale spesa sospesa

 

350 mila euro di finanziamenti per il comune di Cesa

Nota per la stampa

350 mila euro di finanziamenti per il comune di Cesa

"In questi ultimi giorni dell'anno 2020 abbiamo avuto notizie positive in materia di finanziamenti pubblici - informa il sindaco Enzo Guida - tra quest'anno ed il prossimo anno contiamo circa 350 mila euro di nuove entrate per questa voce".
In particolare l'ente è stato destinatario di un finanziamento del Ministero dell'Interno per quanto attiene la progettazione.
"Per l'anno 2020 - ricorda il sindaco - abbiamo ottenuto circa 78 mila euro per la progettazione definitiva ed esecutiva per il Parco Agricolo in località Arena. Per l'anno 2021, invece, già sono stati assegnati circa 80 mila euro per la progettazione di un intervento di riqualificazione dell'area ex Palestra del Fanciullo. L'altro finanziamento, di circa 50 mila euro, riguarderà la progettazione di un intervento in materia di efficientamento energetico denominato "Cesa Sostenibile".
Sempre in materia di efficientamento energetico, sempre da fonti ministeriali, l'ente ha ottenuto già, per il 2021, 140 mila euro per interventi in questo settore.
"In questo modo - conclude il sindaco Guida - avremo a disposizione fondi per intervenire su aspetti importanti della nostra comunità"

 

Tamponi molecolari a domicilio, convenzione con il Cento Diagnostico Pasteur

Nota per la stampa
Tamponi molecolari a domicilio, convenzione con il Cento Diagnostico Pasteur

L'Amministrazione Comunale, allo scopo di fare fronte alle esigenze dei cittadini, ha stipulato una convenzione con il Centro Diagnostico Pasteur, per lo svolgimento a domicilio dei tamponi molecolari per la ricerca del virus Covid19.
La convenzione permette ai cittadini di Cesa di ottenere un servizio a domicilio al costo di 60 euro, molto più basso rispetto ai normali prezzi di mercato.
In questo modo la popolazione residente non sarà tenuta a recarsi presso i centri per lo svolgimento dei tamponi molecolari, ma l'esame sarà eseguito, per il tramite di un infermiere specializzato, in condizioni di assoluta sicurezza.
Per poter prenotare l'esame domiciliare è necessario contattare il numero 334.8195210.

 

Buoni spesa: al via le domande per cittadini e commercianti

Nota per la stampa
Buoni spesa: al via le domande per cittadini e commercianti

Dalle ore 15 di oggi 9 dicembre sino alle ore 24 del giorno 17 dicembre sarà possibile presentare la domanda per ottenere i buoni spesa.
La richiesta va presentata on line attraverso il portale https://cesa.bonuspesa.it/.
Chi non può farlo in maniera autonoma può chiedere aiuto all'ufficio servizi sociali.
Lo stesso portale deve essere utilizzato dai commercianti che intendono aderire alla iniziativa.
Il Comune di Cesa ha istituito questa misura di solidarietà alimentare per l'acquisto, tramite Buoni Spesa, di beni primari, a favore di nuclei familiari che abbiano subito rilevanti variazioni della propria situazione economica a causa dell'emergenza sanitaria.
Attraverso il portale il cittadino può presentare domanda per beneficiare dei Buoni Spesa.
Il contributo è stabilito secondo i seguenti criteri: Nucleo familiare composto da una sola persona 100,00 Euro (cento/00); Nucleo familiare composto da due persone 200,00 Euro (duecento/00); Per ogni familiare a carico presente nel nucleo familiare il valore del buono sarà aumentato di 50,00 Euro (cinquanta/00), fino ad un valore massimo erogabile non superiore a 400,00 Euro (quattrocento/00).
Possono presentare la domanda i residenti nel Comune di Cesa oppure cittadini stranieri non appartenenti all'Unione Europea in possesso di un titolo di soggiorno in corso di validità. Possono aderire tutti coloro che si trovano in una delle seguenti situazioni: perdita/ riduzione di reddito da lavoro dipendente o assimilato, cassa integrazione, partita iva, con un ISEE corrente non superiore a 10.000,00 Euro (diecimila/00). La domanda può essere presentata anche da chi percepisce il Reddito di Cittadinanza o altre contribuzioni pubbliche, con una specifica. Chi prende meno di 300 euro riceverà subito il buono, mentre chi percepisce un importo maggiore, può presentare la domanda ma il contributo sarà erogato nel caso in cui dovessero residuare delle risorse.
In tal caso l'importo dell'eventuale buono sarà ridotto in base alla seguente scala di valori: - 30% per i percettori di un'indennità mensile da Euro300,01 ad Euro 500,00; -40% per i percettori di un'indennità mensile da Euro500,01 ad Euro 800,00;
-60% per i percettori di un'indennità mensile oltre Euro 800,00.
Ai destinatari del contributo nell'ambito di "Natale Spendi a Cesa- 2020" sarà decurtato dal valore del buono la somma che percepirà da tale iniziativa.
Dopo aver fatto domanda, il cittadino ammesso al beneficio riceverà sul proprio cellulare un SMS con l'indicazione dell'importo riconosciuto e un codice PIN per il suo utilizzo presso gli esercizi commerciali aderenti.
Il codice Pin dovrà essere fornito al negoziante al momento del pagamento dei beni che s'intendono acquistare.
Sul portale https://cesa.bonuspesa.it/ è possibile consultare gli esercizi commerciali convenzionati per l'utilizzo dei buoni spesa.
Il cittadino beneficiario per utilizzare il buono spesa fornirà al momento del pagamento: la propria tessera sanitaria riportante il codice fiscale che dovrà essere inserito nel POS WEB (da PC e/o Smartphone) per verificare la presenza dello stesso nella piattaforma e accertarne l'identità; il proprio codice PIN verificare l'esistenza di un credito e autorizzare il pagamento.
Il buono spesa potrà essere usato per più acquisti ed esercizi diversi senza limiti ed importi specifici come un vero e proprio borsellino elettronico.
Per i cittadini impossibilitati ad utilizzare la piattaforma, è possibile richiedere assistenza, solo previo appuntamento, concordato con l'Ufficio Assistenza al numero 081/8154313. Si raccomanda, pertanto, di non recarsi al Comune.
I buoni spesa consentono l'acquisto di generi alimentari e dei seguenti beni primari: prodotti per l'igiene della casa e personali, prodotti farmaceutici o parafarmaceutici, esclusivamente presso esercizi commerciali, farmacie, parafarmacie di Cesa accreditate alla misura e appartenenti alle categorie merceologiche suddette.
Gli esercizi cittadini di vendita di generi alimentari e/o beni primari (per l'igiene personale e della casa, farmacie/parafarmacie) sono invitati ad aderire alla misura per poter essere inseriti nell'elenco comunale degli esercizi accreditati.
Le domande possono essere presentate dalle ore 15 del giorno 09.12.2020 alle ore 24 del giorno 16.12.2020.
La richiesta di accreditamento potrà essere presentata esclusivamente attraverso la piattaforma https://cesa.bonuspesa.it/, allegando la manifestazione d'interesse disponibile al suo interno debitamente compilata e un documento d'identità in corso di validità del firmatario.
Successivamente l'esercizio accreditato riceverà le credenziali di accesso alla piattaforma e comparirà nell'elenco dei punti vendita abilitati all'accettazione dei buoni spesa come titoli di pagamento da parte dei cittadini beneficiari.
I buoni potranno essere utilizzati come mezzo di pagamento entro e non oltre il 31/01/2021.
Pertanto gli esercizi accreditati non dovranno accettare detti buoni spesa successivamente a tale data.
L'Amministrazione comunale liquiderà le competenze agli esercizi commerciali entro il 28/02/2021 in base ai dati risultanti nella piattaforma alla data del 31/02/2021.

 

Proroga sospensione didattica in presenza sino al giorno 22 dicembre

Nota per la stampa

Proroga sospensione didattica in presenza sino al giorno 22 dicembre

Il sindaco Enzo Guida ha firmato una ordinanza di proroga della sospensione della attività didattica in presenza sino al prossimo 22 dicembre, per cui il ritorno in classe è previsto dopo le festività natalizie.
La chiusura riguarda gli istituti pubblici, privati e paritari.
Con la medesima ordinanza sono stati dettati anche i criteri per una eventuale riapertura.
Nella ordinanza si legge che "per le scuole del territorio, pubbliche, private e paritarie, nel rispetto delle ordinanze della Regione Campania, sarà possibile effettuare la didattica in presenza, previa autorizzazione del Comune, in deroga alla presente ordinanza sindacale, a condizione che sia fornita prova della effettuazione di uno screening, per la ricerca del Covid19, su tutti gli alunni interessati alla didattica in presenza, sui genitori e sul personale docente e non docente a contatto con gli indicati alunni".

 

Preghiera della Speranza: iniziativa della Parrocchia e del Comune

Nota per la Stampa

Preghiera della Speranza: iniziativa della Parrocchia e del Comune

Nel giorno della celebrazione di Immacolata Concezione, la Parrocchia San Cesario e l'Amministrazione Comunale saranno insieme per la "Preghiera della Speranza".
"Si tratta di una iniziativa che abbiamo proposto al Parroco don Giuseppe Schiavone e che subito ha accolto l'idea", spiega il sindaco Enzo Guida.
Nel corso della Santa Messa, il Parroco rivolgerà una preghiera per i malati di Covid19, per i deceduti a causa del virus e per la protezione dell'intera comunità.
Al tempo stesso saranno accese delle candele all'esterno della Chiesa di San Cesario Martire ed in Piazza De Gasperi, sede del Municipio.
L'Amministrazione Comunale ha inviato la popolazione ad accendere candele bianche sui balconi delle abitazioni, allo stesso orario, per partecipare da casa all'iniziativa che sarà trasmessa in diretta dalle pagine Facebook sia del Comune sia della Parrocchia.

Manifesto

 

bussola-trasparenza-convitto-napoli-300x86

BDAP

cesa

Legge 190/2012

Biblioteca Comunale

IMG 3394

La Biblioteca Comunale segue i seguenti orari di apertura:

Lunedi/Venerdì 09.00 12.30
Martedì/Giovedì    "pomeriggio" 16.00 19.00
Libri a Domicilio

libri cesa2

PUC

puc cesa

Raccolta differenziata

Come fare per

bacheca_lavoro

Decoro Urbano

250x250

Finanziamenti Pubblici

registratigratuitamente

News e Bandi

TastoLeggiBandi

 

legge190

Amministratori