Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Sito del Comune di Comune di Cesa (ce)

Amministrazione Trasparente

suap_2
File audio consigli com.

audio

IUC WEB

App. Differenziata Cesa

differenziata cesa      differenziata cesa android

Adotta un Amico

IMG 6316

Canale Facebook Cesa

facebook-logo

Bilancio e Progr.zione
SMA Campania

SMA-Campania

Home

Matricola Zero Zero Uno: mercoledì 13 dicembre la presentazione del libro del giudice Nicola Graziano e del Foto Repoter Nicola Baldieri.

FB IMG 1512927187902

Nota per la stampa
Matricola Zero Zero Uno: mercoledì 13 dicembre la presentazione del libro del giudice Nicola Graziano e del Foto Repoter Nicola Baldieri.

Nell'ambito delle manifestazioni natalizie, l'Amministrazione Comunale ha voluto introdurre anche dei momenti di riflessione. Per questo motivo, mercoledì 13 dicembre, presso l'aula consiliare di Piazza De Gasperi, si terrà, a partire dalle ore 19.00, la presentazione del libro del giudice Nicola Graziano e del foto reporter Nicola Baldieri, dal titolo "Matricola Zero Zero Uno". A fare gli onori di casa il sindaco Enzo Guida e l'assessore alla cultura Antimo Dell'Omo. Relatori di eccezione, saranno il professore Giuseppe Limone, Ordinario di Filosofia della Politica e del Diritto, e l'avvocato Filippo Trofino, noto penalista.
I lavori saranno moderati dal giornalista del "Mattino", Elpidio Iorio e ci sarà la presenza degli autori.
"Nicola Graziano è un magistrato o un pazzo? Solo un pazzo può mettere in gioco il proprio corpo, la propria vita, scegliendo di farsi internare in un ospedale psichiatrico per incontrare la Follia e per capire l'istituzione creata dai giuristi del Codice Penale dedicata ai folli e ai rei» scrive così il senatore Franco Corleone, già commissario di governo alla chiusura degli Opg e alla messa a regime dei Rems, nella post fazione del libro edito da Giapeto Editore.
Ed il libro del giudice Graziano, arricchito dalle foto di Baldieri, è un viaggio reale nell'Opg di Aversa, dopo che, per alcuni giorni, l'autore è riuscito ad entrare, regolarmente autorizzato dal Dap, ed a vivere come un internato.
Nel libro si narra, dunque, un esperimento, unico nel suo genere, che trasmette emozioni profonde ed aiuta capire la realtà, oramai superata, degli Opg e di cosa hanno rappresentato per la città normanna e per la storia.

 

Parte il Natale a Cesa ! domani 8 dicembre, Festa dell’Immacolata, Animazione per i bambini in piazza De Michele dalle ore 10.

IMG-20171207-WA0005

In Piazza De Michele, con l'animazione per i bambini, parte ufficialmente il calendario degli eventi natalizi. L'Amministrazione Comunale ha previsto, nel giorno dell'Immacolata, una mattinata dedicata ai bambini, con lo spettacolo "Divertimento con le Mamme Natale", a cura del gruppo "Simatiche Canaglie".
A partire dalle ore 10, ci saranno tante attrazioni per i bambini, tra cui giochi con la musica, giochi a premi, caramelle, gongiabili, truccambini e concorsi a premi.

 

PIANO URBANISTICO COMUNALE

Gonfalone Comune di Cesa

Nell'ambito della consultazione per la definizione condivisa degli obiettivi e delle scelte strategiche della pianificazione e per la costruzione di un quadro di conoscenza del territorio, si invitano le Associazioni ed i cittadini a compilare i sotto indicati questionari ed a farli pervenire al comune, mediante deposito all'Ufficio Protocollo.

QUESTIONARIO_ASSOCIAZIONI_COMUNE_DI_CESA

QUESTIONARIO_GENERALE_COMUNE_DI_CESA

 

Natale a Cesa 2017

FB IMG 1512658959920

 

Il Nucleo Locale della Protezione Civile ha partecipato all'esercitazione a Caserta

Gonfalone Comune di CesaNota per la stampa
Il Nucleo Locale della Protezione Civile ha partecipato all'esercitazione a Caserta

Anche il nucleo locale di Protezione civile, coordinati da Nicola Mangiacapre, ha partecipato alla tre giorni di esercitazioni a Caserta. E' stato un raduno importante, che ha visto la partecipazione Servizio di volontariato giovanile insieme ai nuclei comunali di protezione civile di tutta la provincia, la Croce rossa, il servizio 118 e l'associazione nazionale Arma dei carabinieri. Per la prima volta, in provincia di Caserta, è stata messa in campo una maxi esercitazione per fronteggiare i rischi e le conseguenze di una eventuale calamità naturale. Per tutto il weekend, malgrado il maltempo, circa trecento volontari si sono cimentati in simulazioni e attività formative per essere pronti a far fronte a emergenze idrogeologiche, incendi e terremoti. Dopo l'evacuazione degli istituti scolastici (cinque i plessi coinvolti il liceo Manzoni, l'istituto professionale Mattei, l'istituto industriale Giordani e due sedi dell'alberghiero Ferraris, quella di Puccianiello e quella di Centurano) che ha coinvolto circa 5mila studenti, l'allestimento della tendopoli, il salvataggio dei dispersi sulle colline, la tracimazione dei torrenti (inscenata all'interno della Reggia vanvitelliana con l'impiego di oltre venti pompe idrovore), i volontari hanno lavorato sul contrasto degli incendi boschivi e sul recupero e soccorso dei feriti, sulla ricerca di persone bloccate dalla neve, sul ritrovamento di dispersi sotto le macerie. Tra le attività più faticose l'attivazione di una linea tagliafuoco di circa cento metri scavata nel terreno per impedire alle lingue di fuoco di oltrepassare un'area ben precisa e lo spegnimento di un incendio boschivo che ha richiesto l'intervento di ben 45 volontari. Teatro dell'esercitazione i colli Tifatini, il vallone Lupara, il monte Virgo, il monte Sommacco e il monte Marmorelle. Impiegati due elicotteri (un Agusta messo a disposizione dal 118 e un Ec 135 della Regione Campania), tre ambulanze, un'unità cinofila, motopompe, vasche antincendio e fuoristrada.
Oltre al coordinatore Mangiacapre ed al vice coordinatore Daniela D'Agostino, hanno partecipato all'esercitazione i volontari Antonio Errico, Raffaele Cesaro, Lorenzo Di Giorgio, Pasquale Mozzillo, Saverio Marino, Eugenio Verde, Michele Di Tella, Caterina Gugliotta, Adriana Arbore, Antonietta Milone, Tecla Mangiacapre con la collaborazione di Mario Bortone.

 

Piano Urbanistico Comunale (PUC): incontro pubblico il 5 dicembre

Gonfalone Comune di CesaNota per la stampa
Piano Urbanistico Comunale (PUC): incontro pubblico il 5 dicembre

L'amministrazione comunale ha organizzato per martedì 5 dicembre alle ore 19, presso la Sala Consiliare, un incontro, aperto a tutto la cittadinanza, per la presentazione della Relazione Preliminare del Piano Urbanistico Comunale (Puc), ai fini della partecipazione al procedimento per la redazione dello strumento urbanistico.
All'incontro parteciperanno anche i componenti dell'Ufficio di Piano, guidato dal responsabile dell'Utc ing. Luigi Massaro.
La Giunta Comunale ha approvato, con delibera n° 106 del 20.07.2017, gli elaborati costituenti il Preliminare di Piano Urbanistico Comunale, la Relazione preliminare ed il Documento Strategico. La legge sulla formazione del Puc prevede che questo documento debba essere oggetto di consultazione, non solo con i cittadini, ma anche con tutte le forze produttive, sociali e culturali, non solo locali.
Per tale ragione è stato programmato un primo incontro, sempre martedì 5 dicembre, alle ore 17, con i comuni confinanti, i vari enti sovracomunali, le associazioni ambientaliste, dei consumatori, le organizzazioni sindacali, gli ordini professionali.
A seguire, dunque alle ore 19, si terrà l'incontro con la cittadinanza.

IMG-20171202-WA0000

 

AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA INDIVIDUAZIONE DI UNA PIATTAFORME AMBIENTALE CON CUI STIPULARE APPOSITA CONVENZIONE , PER IL CONFERIMENTO, ED EVENTUALI ALTRI SERVIZI (ES. STOCCAGGIO E SELEZIONE) ED IL TRASFERIMENTO DELLE FRAZION

Gonfalone Comune di Cesa

AVVISO_MANIFESTAZIONE_DI_INTERESSE

MOD_A1

 
BDAP

cesa

Legge 190/2012

Biblioteca Comunale

IMG 3394

La Biblioteca Comunale segue i seguenti orari di apertura:

Lunedi/Venerdì 09.00 12.30
Martedì/Giovedì    "pomeriggio" 16.00 19.00
Portale C2zero

c20

Raccolta differenziata

Come fare per

bacheca_lavoro

Decoro Urbano

250x250

Contatore Visite

0Oggi:36
1Domani:173
2Mese Corrente:4024
3Mese Precedente:6530
4Anno Corrente:69689
5Anno Precedente:41069
6Visite Totali:110758
Visite da Nazioni
Top 5:
Italy flag 66%Italy (137331)
Unknown flag 21%Unknown (43326)
Russian Federation flag 8%Russian Federation (16420)
Ukraine flag 1%Ukraine (2984)
Netherlands flag 1%Netherlands (2554)
209228 visits from 134 countries
Finanziamenti Pubblici

registratigratuitamente

News e Bandi

TastoLeggiBandi

 

legge190

Amministratori