Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Sito del Comune di Comune di Cesa (ce)

at banner

Albo pretorio

albo pretorio def3

suap_2
File audio consigli com.

audio

Adotta un Amico

IMG 6316

App. Differenziata Cesa

differenziata cesa      differenziata cesa android

Canale Facebook Cesa

facebook-logo

Bilancio e Progr.zione
SMA Campania

SMA-Campania

Home

Avviso pubblico CAF per gestione assegno al nucleo familiare

Avviso pubblico per l'individuazione dei centri di assistenza fiscale (caf) per l'affidamento della gestione delle procedure di accesso alle prestazioni sociali agevolate - assegno al nucleo familiare -

Scarica avviso integrale

Scarica domanda di partecipazione

 

Avviso pubblico CAF per gestione assegno di maternità

Avviso pubblico per l'individuazione dei centri di assistenza fiscale (caf) per l'affidamento della gestione delle procedure di accesso alle prestazioni sociali agevolate - assegno di maternita'-

Scarica avviso integrale

Scarica domanda di partecipazione

 

AVVISO MERCATO RIONALE

Il mercato rionale, domani mercoledì, tornerà a svolgersi limitatamente ad alcuni attività.
Nel pomeriggio sarà pubblicata l'ordinanza con la quale si revoca la sospensione dello svolgimento del mercato.
Tenuto conto dell'allegato 23 del DPCM del 03/11/2020, sarà consentito limitatamente alle attività di commercio al dettaglio di alimentari e bevande, calzature per bambini e neonati, vendita al dettaglio di biancheria.
Il Sindaco Enzo Guida

 

Parte l'iniziativa "Natale Spendi a Cesa-Buoni Spesa"

Nota per la Stampa

Parte l'iniziativa "Natale Spendi a Cesa-Buoni Spesa"

Avviso ai cittadini ed ai commercianti

L'Amministrazione Comunale, nell'ambito delle iniziative del contrasto alla povertà e al fine di aiutare e sostenere il commercio locale, ha elaborato, come ogni anno, l'iniziativa "A Natale spendi a Cesa - Buoni Spesa", misure destinate al sostegno economico in favore di soggetti in situazione di difficoltà.
"Si tratta di una iniziativa che si ripete - spiega l'assessore ai servizi sociali Giusy Guarino - per far fronte ai bisogni delle fasce deboli. Ma è anche un modo per incentivare il commercio locale".
L'Amministrazione consegnerà dei buoni spesa per l'acquisto di tutti i generi alimentari e prodotti di prima necessità (sono esclusi alcolici e superalcolici), evitando un uso improprio da parte dei beneficiari dei Buoni Spesa. Il valore dei buoni spesa varia dai 50 ai 100 euro e sono spendibili presso i negozi convenzionati con il Comune di Cesa che aderiranno all'iniziativa.
I requisiti necessari per poter presentare domanda di assegnazione di buoni spesa sono i seguenti:
- cittadinanza italiana, oppure cittadinanza di uno Stato appartenente all'Unione Europea, oppure cittadinanza di uno Stato non appartenente all'Unione Europea a condizione che sia in possesso di permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo ai sensi del D. lgs 286/98; residenza nel Comune di Cesa (CE); valore ISEE non superiore a Euro 5.000,00; il richiedente e/o alcun componente del suo nucleo familiare non devono aver beneficiato nell'anno 2020 del sostegno del Banco Alimentare.
Alla domanda deve essere allegata quale parte integrante, pena l'esclusione l'ISEE in corso di validità.
Ogni nucleo familiare ha la possibilità di concorrere con una sola domanda, anche se ad esso appartengono più persone in possesso dei requisiti necessari all'accesso ai contributi.
Le domande devono essere compilate utilizzando l'apposito modulo in distribuzione presso il Comune di Cesa - Ufficio Servizi Sociali - Piazza De Gasperi, oppure scaricabile dal portale internet del Comune di Cesa all'indirizzo: www.comune.cesa.ce.it e depositate entro il giorno 26/11/2020 alle ore 12.
Entro la stessa data, i commercianti interessati a partecipare all'iniziativa, dovranno presentare domanda di adesione.

natale spendi a cesa2020

 

Emergenza Covid19: incontro con i medici di base.

Nota per la Stampa

Emergenza Covid19: incontro con i medici di base.

Nella serata di venerdì, l'Amministrazione comunale ha incontrato i medici di base ed i pediatri locali.
Con le modalità telematiche il sindaco Enzo Guida e l'assessore alla Protezione Civile Alfonso Marrandino hanno tenuto un incontro, definito, dagli amministratori "molto proficuo sul tema dell'emergenza".
"Abbiamo avuto la possibilità di confrontarci - spiegano i rappresentanti dell'ente locale - sui diversi aspetti che attengono la pandemia. E' necessario, in questa fase, una grande collaborazione ed una grande cooperazione tra tutti".
"I medici locali stanno svolgendo un lavoro enorme, che spesso va oltre le loro competenze. Per questa ragione l'amministrazione comunale li ringrazia per quello che stanno facendo".
"Nel corso della riunione - concludono gli amministratori comunali - sono stati analizzati diversi aspetti della emergenza. Inoltre si è avuta la possibilità di confrontarsi su alcune soluzioni e misure che il Comune vuole mettere in atto".

 

A Natale spendi a Cesa- Buoni spesa

L'Amministrazione Comunale, nell'ambito delle iniziative del contrasto alla povertà e al fine di aiutare e sostenere il commercio locale, ha elaborato l'iniziativa "A Natale spendi a Cesa- Buoni Spesa", misure destinate al sostegno economico in favore di soggetti in situazione di difficoltà.
L'Amministrazione consegnerà dei buoni spesa per l'acquisto di tutti i generi alimentari e prodotti di prima necessità (SONO ESCLUSI ALCOLICI E SUPERALCOLICI evitando un uso improprio da parte dei beneficiari dei Buoni Spesa), il valore dei buoni spesa varia dai Euro. 50,00 ai Euro. 100,00 e sono spendibili presso i negozi convenzionati con il Comune di Cesa che aderiranno all'iniziativa.

REQUISITI PER L'ACCESSO
I requisiti necessari per poter presentare domanda di assegnazione di buoni spesa sono i seguenti:
a) cittadinanza italiana, oppure cittadinanza di uno Stato appartenente all'Unione Europea, oppure cittadinanza di uno Stato non appartenente all'Unione Europea a condizione che sia in possesso di permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo ai sensi del D. lgs 286/98. Altri titoli di soggiorno oppure la relativa istanza di rilascio non sono ritenuti validi per la partecipazione al Bando;
b) residenza nel Comune di Cesa (CE);
c) valore ISEE non superiore a Euro 5.000,00;
d) il richiedente e/o alcun componente del suo nucleo familiare non devono aver beneficiato nell'anno 2020 del sostegno del Banco Alimentare.
Alla domanda deve essere allegata quale parte integrante, pena l'esclusione l'ISEE in corso di validità.
Ogni nucleo familiare ha la possibilità di concorrere con una sola domanda, anche se ad esso appartengono più persone in possesso dei requisiti necessari all'accesso ai contributi.

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Beneficiari:
Le domande devono essere compilate utilizzando l'apposito modulo in distribuzione presso il Comune di Cesa - Ufficio Servizi Sociali - Piazza De Gasperi -, oppure scaricabile dal portale internet del Comune di Cesa all'indirizzo: www.comune.cesa.ce.it
Alla domanda, sottoscritta dal richiedente, deve essere allegata:
- la dichiarazione ISEE in corso di validità;
- fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente;
- allegato B.
Non verranno prese in considerazione le domande incomplete e mancanti di documentazione. Le domande complete devono essere presentate, entro il giorno 26/11/2020 ore 12:00 mediante consegna diretta presso l'Ufficio Protocollo comunale.

Domanda di partecipazione

All. B Dichiarazione sostitutiva

Commercianti:
I commercianti interessati a partecipare all'iniziativa "A Natale spendi a Cesa" dovranno presentare domanda di adesione e modulo di dichiarazione dell'adesione, su appositi moduli in distribuzione presso il Comune di Cesa - Ufficio Servizi Sociali - Piazza De Gasperi -, oppure scaricabili dal portale internet del Comune di Cesa all'indirizzo: www.comune.cesa.ce.it, entro il 26/11/2020, presso l'Ufficio Protocollo del Comune. Gli stessi si impegneranno ad esporre il Logo dell'iniziativa presso il proprio punto vendita. Il Comune, a sua volta, si impegnerà a rendere pubblico l'elenco dei negozi che aderiranno all'iniziativa. I commercianti verranno rimborsati previa deposito al Comune del buono spesa, dal giorno 11/01/2021.

Domanda commercianti

Adesione al progetto

-

Scarica avviso integrale

 

Tute, dispositivi di protezione e saturimetro per le famiglie dei positivi al Covid19

Nota per la Stampa

Tute, dispositivi di protezione e saturimetro per le famiglie dei positivi al Covid19

L'Amministrazione Comunale ha deciso di acquistare tute, dispositivi di protezione e saturimetro da donare alle famiglie dei positivi.
E' questo l'atto di indirizzo adottato dalla giunta comunale per avviare una indagine di mercato. "Lo scopo - spiega il sindaco Enzo Guida a nome dell'intera amministrazione - è giungere all'acquisto per poi provvedere a donare questi strumenti alle famiglie dei positivi locali".
Una decisione che nasce dalla constazione di quella che è la realtà locale.
"Numerose famiglie sono difficoltà per il servizio 118 che non si riesce a contattare, le autoambulanze giungono con ore di ritardo. Molti cittadini positivi al Covid19 non riescono ad ottenere assistenza domiciliare. Questa situazione ha creato molti problemi sul piano locale, in quanto diverse persone, per poter prestare assistenza ai familiari, a loro volta si sono contagiati".
Tute e dispositivi di protezione riutilizzabili possono consentire ai familiari di prestare assistenza soprattutto alle persone anziane, costrette a letto con l'ossigeno. Il saturimetro, invece, è uno strumento indispensabile per tenere sotto controllo l'ossigenazione tuo sangue ed è utile per comprendere se i polmoni riescono ad assumerne in quantità sufficiente dall'aria che si respira.

 

bussola-trasparenza-convitto-napoli-300x86

BDAP

cesa

Legge 190/2012

Biblioteca Comunale

IMG 3394

La Biblioteca Comunale segue i seguenti orari di apertura:

Lunedi/Venerdì 09.00 12.30
Martedì/Giovedì    "pomeriggio" 16.00 19.00
Libri a Domicilio

libri cesa2

PUC

puc cesa

Raccolta differenziata

Come fare per

bacheca_lavoro

Decoro Urbano

250x250

Finanziamenti Pubblici

registratigratuitamente

News e Bandi

TastoLeggiBandi

 

legge190

Amministratori